image
+39 035 0075083 info@fastplan.it

Dal 1° gennaio 2024, il panorama degli aiuti alle aziende di autotrasporto subirà significative modifiche grazie al nuovo regolamento de minimis, recentemente pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea.

I Dettagli del Nuovo Regolamento de Minimis

Il regolamento de minimis, mirato a facilitare gli aiuti di Stato senza necessità di notifica preventiva alla Commissione Ue, è stato oggetto di un rilevante aggiornamento. L’innalzamento del tetto degli aiuti per contrastare l’inflazione sarà applicato a tutti i settori industriali, compreso l’autotrasporto.

Fino ad ora, il limite massimo per gli aiuti de minimis nel settore dell’autotrasporto era fissato a 100 mila euro. Con l’entrata in vigore del nuovo regolamento, questo tetto sarà notevolmente incrementato a 300 mila euro per il triennio mobile. Tale aumento offre alle imprese di autotrasporto una maggiore flessibilità nell’ottenere sostegno finanziario senza passare attraverso la procedura di notifica preventiva.

Implicazioni per il Settore dell’Autotrasporto

Un importante sviluppo introdotto dal nuovo regolamento de minimis è l’inclusione di agevolazioni per l’acquisto di veicoli, una pratica precedentemente esclusa. Questa modifica amplia ulteriormente le possibilità per gli Stati membri di fornire aiuti specifici al settore dell’autotrasporto.

Vantaggi per le Imprese di Autotrasporto

L’aumento del limite massimo degli aiuti de minimis rappresenta un’opportunità significativa per le imprese di autotrasporto. Questa misura non solo fornisce un maggiore margine finanziario per affrontare le sfide economiche, ma anche una maggiore agilità nella gestione delle risorse.

Gli aiuti e le agevolazioni questo 2024 permetteranno alle aziende di autotrasporto di potenziare le loro attività

Il nuovo regolamento de minimis dell’Unione Europea, in vigore dal 1° gennaio 2024, è un passo importante per sostenere il settore dell’autotrasporto. Con l’aumento del tetto degli aiuti e l’inclusione di agevolazioni per l’acquisto di veicoli, le imprese avranno a disposizione nuove opportunità per potenziare la loro attività. Per ulteriori dettagli e informazioni sull’impatto di queste novità, si rimanda alla pubblicazione ufficiale sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea.

Scrivici!

Richiedi la tua dimostrazione gratuita. Lascia il tuo messaggio!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome e Cognome
Dichiarazione sulla Privacy Policy ai sensi dell'art.13 GDPR
Dichiaro di aver letto l'informativa sulla protezione dei dati personali, resa ai sensi dell'art.13 GDPR Privacy Policy
Consenso Finalità Marketing Diretto
Presto il mio libero, specifico ed espresso consenso al fine di ricevere informazioni di carattere commerciale e promozionale (c.d. finalità di marketing diretto), come descritto nella Privacy Policy al punto c) del paragrafo "Quali sono le finalità e le basi giuridiche del trattamento?" Cookie Policy

Iscriviti alla NEWSLETTER e ricevi i migliori consigli di Trasporto e Logistica!

*Registrandomi dichiaro di aver letto l'informativa relativa alla Privacy Policy e di prestare il mio consenso per ricevere informazioni promozionali e commerciali (c.d. finalità Marketing Diretto)

 

Grazie di esserti iscritto! Sarà la nostra responsabilità che tu ne rimanga soddisfatto!

Condividi!

Può essere veramente utile per qualcuno!